Agenda Spettacoli

12
Lug
L’Europa in Musica
Dall’Italia all’Europa dell’Est, dalle isole Greche alla Francia, la Bretagna e l’Inghilterra, il “viaggio musicale” ricco di canti e musiche da ballo si conclude in Irlanda, terra regina della musica celtica. Accompagnandosi con una ampia collezione di strumenti caratteristici provenienti da ogni paese visitato, “Sconfinando” è un Concerto/Festa di un gruppo di musicisti che, avendo attraversato paesi e frontiere, si sono lasciati avvolgere ed arricchire da suoni e colori di altre culture, cercando a loro volta di trasmettere queste “vibrazioni”. Un concerto molto coinvolgente.
 
Formazione
Claudio Morlotti - chitarra, mandolino, strumenti antichi, voce
Enzo Locatelli - batteria
Alfredo Savoldelli - basso e cori
Roberto Scola - fisarmonica, chitarra, cori
 
SUONI E VOCI DAL MONDO - POLO CULTURALE DEL CASTANESE - COMUNE DI ROBECCHETTO CON INDUNO
Venerdì 12 Luglio - ore 21.00
ROBECCHETTO CON INDUNO - Piazza Libertà 
INGRESSO LIBERO
In caso di maltempo:
Sala Consiliare - Piazza Libertà
13
Lug
La musica del Mondo in quaranta dita.
40 Fingers è uno spettacolare ed affiatatissimo quartetto di chitarre acustiche, nato nel 2017, a Trieste con storie musicali diversissime e ben noti nel panorama musicale triestino per inumerosi progetti, che esplorano nel nome del fingerpicking nuovi universi sonori.
Propongono un vasto repertorio sia di brani originali sia di cover abilmente arrangiate per quattro chitarre. Il loro concerto, che riesce sempre a
emozionare e a stupire il pubblico per il virtuosismo di queste “40 dita”, reinterpreta i grandi della musica moderna: da Piazzolla ai Beatles, dai Dire Straits a Eric Clapton passando per la musica classica, il jazz, le musiche da film e la musica latina.
 
Formazione
Matteo Brenci - chitarra
Emanuele Grafitti - chitarra
Andrea Vittori - chitarra
Marco Steffi - chitarra

SUONI E VOCI DAL MONDO - POLO CULTURALE DEL CASTANESE - COMUNE DI INVERUNO
Sabato 13 Luglio - ore 21.30
INVERUNO (MI) Cortile del Torchio di Villa Tanzi
INGRESSO LIBERO
 
In caso di maltempo:
CineTeatro Brera - via Brera
20
Lug
Swing, Gypsy, Manouche, Tango, Folk, Classical and Contemporary Music
 
I Magasin Du Café evocano atmosfere d'altri tempi: la magia dei bistrot, delle milonghe e dei club newyorkesi sempre in bilico tra modernità e tradizione. I quattro musicisti portano sul palco la loro enorme esperienza con musiche intense e ironia. Tra swing, manouche, folk, tango, rock e musica contemporanea.
“Virtuosismo, un pizzico di ironia e grande capacità di mantenere alta la tensione; intimità ed energia si fondono insieme per creare la magica musica dei Magasin du Café”. 
La peculiarità di questo progetto è la miscela tra eleganza ed energia! “Sono grazia e sfrontatezza, gusto e veemenza... i Magasin du Café sono il controllo di un tornado”.
Richard Galliano, Gorny Kramer, Astor Piazzolla, Django Reinhardt incarnano i musicisti che influenzano maggiormente la loro musica. Non mancano citazioni a Edith Piaf, Charlie Chaplin, Carlos Gardel, Yann Tiersen, Bach...

Luca Allievi - Guitar
Davide Borra - Accordion, Sinth
Alberto Santoru - Electric Double Bass, Kick Drum, Effects
Mattia Floris - Guitar, Voice Efx
 
SUONI E VOCI DAL MONDO - POLO CULTURALE DEL CASTANESE - COMUNE DI MAGNAGO
 
SABATO 20 LUGLIO  Ore 21
ANFITEATRO - Viale Rimembranze
MAGNAGO(MI)
INGRESSO LIBERO
21
Lug
“Il Folk in Sudamerica”
Dal Messico all’Argentina, passando per Cuba e il Cile e poi dritti fino all’Uruguay.
Violeta Para, Compay Segundo, Ariel Ramirez..sono solo alcuni dei grandi artisti che Rio Grande rilegge a proprio modo, mettendo al servizio delle canzoni tre percorsi musicali differenti tra Sud America, Europa e Nord America. Quello del gruppo è un viaggio a più livelli, accomunati da una musica vibrante, fatta di canzoni incisive, di melodie da cantare, di parole da dire e ricordare, di storie da tramandare, di dolori per cui poter piangere, di leggende su cui poter sognare. Il periodo storico a cui fanno riferimento i Rio Grande è quello che va dalla fine dell’Ottocento sino alla metà del Novecento e oltre. Un periodo nel quale nascono figure importantissime come Frida Kahlo, Violeta Parra, Chavela Vargas, ma anche Alfonsina Storti e Tina Modotti.
La musica dell’America Latina scalda e fa battere il cuore e il viaggio di Rio Grande è quello dei ritmi, della musica. Così il canto si intreccia a sonorità e melodie di pari impeto, dove veracità e raffinatezza si mescolano in brani travolgenti. Un fiume in piena di amore, rabbia, speranza, dolore, gioia...proprio come il Viaggio della vita.
 
Cesar Rivero chitarra, charango, voce
Enrico Mantovani chitarre, voce
Maria Alberti voce
 
 
SUONI E VOCI DAL MONDO - POLO CULTURALE DEL CASTANESE - COMUNE DI BERNATE TICINO CON CASATE
DOMENICA 21 LUGLIO ORE 18
BERNATE TICINO (MI)
Parco Comunale - Via Vittorio Emanuele
INGRESSO LIBERO

Pagine