Anita Camarella & Davide Facchini Duo

La Famiglia Canterina

Riscoprire il gioioso Swing Italiano degli anni '30 e '40 è come aprire una finestra sulla storia e respirare a pieni polmoni una ventata di aria fresca.
Canzoni che hanno formato le radici della musica italiana, melodie e testi indimenticabili come "Maramao perché sei morto?", "Baciami piccina" o "Pippo non lo sa" che raccontano storie e curiosità sull'Italia dei nostri nonni e di cui Natalino Otto, Ernesto Bonino, Alberto Rabagliati ed il Trio Lescano furono i maggiori interpreti.
Risentirle oggi procura ancora le stesse emozioni: il cuore sussulta, il piede scandisce il tempo e una voglia irrefrenabile di canticchiare si impossessa di te! Il DUO nasce nel 2000 dall'unione di due musicisti provenienti da estrazioni musicali piuttosto eterogenee, con un ampia esperienza professionale e con la medesima passione e curiosità per diversi linguaggi musicali.
Attingendo da formazioni così differenti (Anita Camarella dalla musica antica e dal jazz; Davide Facchini dal rock e dal blues), il duo propone una musica senza confini di genere o di stile, caratterizzata da un'originale sonorità pregna di contaminazioni stilistiche.
La voce e la chitarra si fondono insieme in un vasto repertorio ricco di arrangiamenti di brani tratti dallo Swing Italiano e Americano anni ’40, standard Jazz, composizioni inedite, brani strumentali e per voce sola.
Il loro primo progetto li ha visti impegnati nella ricerca storico-musicale ed una successiva elaborazione dello ‘Swing Italiano’ degli anni '30 e '40, culminate nel giugno 2002 nella registrazione di un CD dal titolo "Quei motivetti che ci piaccion tanto!" (con la partecipazione di Raf Montrasio, chitarrista dello storico sestetto di Renato Carosone).
I due artisti si sono esibiti, con ottimo consenso della critica, in numerosi concerti e rassegne in Italia, in diverse località europee e negli Stati Uniti ed accanto ai più grandi nomi dell'attuale panorama musicale e chitarristico internazionale (Tommy Emmanuel, Thom Bresh, Buster B. Jones, Jim Nichols, Stephen Bennett…).
Dal 2004 Davide Facchini e Anita Camarella sono i Direttori Italiani dell’Associazione Americana “Guitars for Life”, associazione a carattere benefico che organizza concerti nel mondo per raccogliere fondi da devolvere a favore di bambini affetti da rare patologie.