IL PROFUMO DEL FIENO

Teatro,Musica e Tradizione, in Cortili, Ville e Cascine

Un tempo lo si respirava forte ed intenso in ogni angolo di paese,in particolare nelle calde giornate estive e netta era percezione dello stretto legame tra la terra e l’uomo.
Il Profumo del Fieno evoca ancor’oggi genuine suggestioni e qualche “nostalgico ricordo”, che rimbalzano la memoria ad un trascorso semplice e austero, di legami profondi, di condivisione e di un solido senso d’ appartenenza.
Suggestioni ed atmosfere che aleggiano e in qualche maniera si percepiscono in quegli spazi storici dei nostri paesi quali cortili, ville e cascine. Luoghi della memoria, che tornano ad indossare “il vestito buono” delle grandi occasioni, protagonisti di suggestivi incontri : con il teatro, la poesia dialettale, con la musica e la danza popolare, l’ immancabile reginetta delle feste sull’aia. 

Il Profumo del fieno è un progetto che vuole evidenziare l’importanza e il valore storico/sociale del dialetto, delle tradizioni e della cultura popolare, patrimonio comune da far conoscere alle nuove generazioni, da proteggere e da salvaguardare.